L'ipocondriaco (tipo F)

 

Profilo

L'ipocondriaco di tipo F è un umano che per noi gatti può essere alquanto fastidioso se  scelto come umano di riferimento. La sua caratteristica principale è di vedere  malattie feline ovunque, basta un miagolio in più, un baffo storto, un moscerino in un occhio e ci troviamo teletrasportati in uno studio veterinario con qualcuno che ci palpeggia ovunque... ci apre la bocca.... ci infila un bastoncino  che si chiama termometro nel sedere e altre gratuite torture.....Ma basta veramente poco, credetemi.

gatto norvegese Quad mentre nevica

Ogni giorno una nuova malattia

L'ipocondriaco di tipo di tipo F ha la capacità di attribuirci qualsiasi genere di malattia  esistente ma anche totalmente immaginaria... E si strugge poverino! Ahhh il micio ha le orecchie troppo grandi... Vede dottore? Ahhh il micio ha i baffi troppo corti... E via così. Pensate che ho saputo di un gatto accompagnato dal veterinario da umano in crisi di pianto per un punto nero! Ci vuole tanta tanta pazienza. Con questo tipo di umano occorre essere collaborativi, soprattutto rassicurarlo cercando di prevenire le sue improvvise paure di incurabili  rarissime(inesistenti)  malattie feline.

Come dobbiamo comportarci con questo umano?

Lo so, un umano di questo tipo riesce a mettere ansia anche a noi gatti che è risaputo siamo portatori di calma. Non è possibile essere così assillanti però! Non è facile, felini miei, non lo è per niente. Io non credo ci sia molto da fare se non cercare di rassicurarlo e prepararci psicologicamente a svariati inutili viaggi dal nostro vet (con il quale ci scambiamo sguardi complici)